venerdì 22 settembre 2017

Seppie con piselli Light



Seppie con i piselli light
Ingredienti per 4 persone
1 kg di seppie, preferibilmente da pesca locale,
400 g. di piselli surgelati, 
1 cipolla, 
2 spicchi di aglio, 
1 bicchiere di passata di pomodoro, 
2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine, 
sale q.b., 
1 peperoncino rosso piccante (opzionale).

Preparazione: 
Pulite le seppie, lavatele e tagliatele a striscioline.
Pulite la cipolla e l’aglio, tritateli grossolanamente e mettele in un tegame con l’olio. Fate rosolare a fuoco basso per una decina di minuti, unendo di tanto in tanto un po’ di acqua tiepida. Potete anche usare solo acqua, aggiunta poco alla volta, per una ricetta extra light.
Unite le seppie e fatele cuocere una decina di minuti, poi aggiungete i piselli, anche ancora surgelati, la passata di pomodoro, il peperoncino se lo usate, un po’ di sale, e coprite a filo con acqua.
Fate cuocere coperto per una 35/45 minuti, o anche di più a seconda delle dimensioni delle seppie e dei piselli.



SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita



#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 

https://passioneperlosport.blogspot.it



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.


Flautolenze maleodoranti, cause e rimedi

Flatulenza

La flatulenza è un disturbo maleodorante che può recare non pochi disagi alla persona interessata.

Cosa causa la flautolenza maleodorante? 

La flautolenza maleodorante generalmente non deve essere subito intesa come motivo di preoccupazione dato che non è niente più che che un eccesso di gas nell'intestino.

La flautolenza maleodorante è tipica della zona addominale che purtroppo si conclude con effetti secondari molto fastidiosi.

Fattori che incrementano la flatulenza maleodorante:

In primis la sedentarietà seguita dallo stress, l'inizio di una dieta particolarmente ricca di fibre, difficoltà nel digerire i carboidrati, latticini, lattosio e nei periodi che precedono le mestruazioni.

Lo stress favorisce la flatulenza maleodorante:

Un elevato livello di stress ed ansietà incide negativamente sui processi digestivi e può essere un altro fattore causante di flatulenza.

Alimenti che favoriscono la flatulenza maleodorante:

Il lattosio favorisce la fltulenza maleodorante in soggetti predisposti

Le persone che soffrono di questa intolleranza, normalmente soffrono flatulenza maleodorante quando consumano prodotti a base di latte e questo è dovutoad un enzima enzima è necessario per digerire efficientemente il lattosio (zucchero del latte).

Di conseguenza basterà limitare il consumo di questi prodotti.

Carboidrati e fibre assunti in grandi quantità possono causare la flatulenza maleodorante:

Fondamentalmente la flatulenza è causata da un deficit del sistema digestivo per assorbire determinati carboidrati.

Esempio, i fagioli sono famosi produrre gas ma non sono gli unici, cavoli, le cipolle, i cereali, la farina di grano e anche le banane o le patate possono essere causa di flatulenza quindi è opportuno inserirle nelle propria alimentazione per gradi facendo cosi abituare l'organismo.

In questo caso, risulterà utile praticare tecniche di rilassamento.


Ecco la lista degli alimenti che possono essere complici della flatulenza maleodorante:

  • Cavolo, broccolo, cavoli di Bruxelles, cavolfiore.
  • melanzana, zucca, cipolla, cetriolo, ravanello, pomodoro, patate, fagioli, lenticchie, grano e germe di grano (pane e biscotti), banana, prugne, pesche, latte e gelati.
  • dolcificanti come il sorbitolo, manitolo presenti in moltissimi prodotti.

Il miglior rimedio naturale contro la flatulenza maleodorante?

Un rimedio alla flatulenzaeccessiva e maleodorante può essere il carbone vegetale, magari dopo aver sentito il parere di un esperto.


SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

mercoledì 20 settembre 2017

Uova si o uova no!



Uova si o uova no!

Se si vuole favorire la crescita muscolare, la cosa migliore è seguire una dieta ricca di proteine. Le uova sono considerate una delle fonti più preziose di proteine e per questo abbiamo raccolto qualche informazione e dato interessante su questo alimento. 

Pieno di vitamine con le uova?

Un uovo di gallina di media grandezza ha circa 80 calorie e contiene circa 7 g di proteine (contenuti nel tuorlo più che nell’albume) e 5 g di grassi. Sapevi che le uova contengono tutte le vitamine tranne la vitamina C e che sono ricchissime di minerali come calcio, ferro e lecitina? Quest’ultima fornisce ai muscoli l’energia necessaria per farli lavorare più efficacemente e riduce il tempo per il recupero muscolare. 

Sapevi anche che non fa differenza mangiare uova bianche o scure? Il colore dipende dalla razza della gallina ma i nutrienti sono gli stessi. 

Le uova di struzzo sono un’alternativa?

Ci sono certi piatti con questi tipi di uova ma bisogna tenere a mente che un uovo di struzzo pesa circa 1,5 kg mentre un uovo normale di gallina pesa 50 o 60 g. Quello di struzzo basterebbe quindi per 8 persone circa.

Bomba di colesterolo, vero o falso?

Sì, un uovo contiene in media 200 mg di colesterolo, concentrato nel tuorlo. Ma consumare uova non significa che automaticamente cresce anche il livello di colesterolo. La tesi del consumo di massimo 2-3 uova alla settimana è superata. Circa il 70% delle persone sono dei non-responders, per i quali i livelli di colesterolo contenuti nelle uova non influenzano i livelli di lipidi presenti nel sangue. Inoltre, recenti studi hanno dimostrato che non c’è correlazione tra il consumo di uova e un maggiore rischio di contrarre malattie cardiovascolari o ictus. Al contrario mangiare uova dopo un allenamento a corpo libero, accelera la crescita muscolare e accorcia i tempi di recupero. 

Occhio alla salmonella!

Le uova crude potrebbero contenere la salmonella. Già dall’aspetto esterno si può valutare: se il guscio dell’uovo è pulito, secco e senza crepe, si può usare. Idealmente l’uovo deve essere fresco e non avere più di 10 giorni. Ma per sicurezza è meglio bollirlo per almeno 5-8 minuti a 70°C.

Valore biologico, come determinare la qualità

Il valore biologico specifica quanti grammi di proteine endogene (prodotte cioè dal nostro corpo) possono essere prodotte da 100 g di proteine introdotte con il cibo. Più questo valore è alto, più aminoacidi essenziali sono contenuti nell’alimento. Il valore biologico delle uova è del 100%. Se si vuole favorire la crescita muscolare, è necessario inserire le uova nella dieta post allenamento, per esempio combinandole con uova o latte. 


SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

martedì 19 settembre 2017

PROPRIETÀ E BENEFICI DELLE NOCI


Ricche di proteine, “grassi buoni” e antiossidanti, le noci sono preziose alleate della nostra salute grazie alla loro azione antiossidante, anti-colesterolo e di prevenzione nei confronti delle malattie cardiache. 

Le noci sono frutti ovali ricoperti da un guscio verde chiamato mallo. Quando è terminata la maturazione della noce, il mallo si secca e si annerisce facendo cadere la noce.

Poiché all’interno del mallo è presente molta umidità, le noci prima di essere consumate necessitano di un’adeguata asciugatura. All’interno del guscio, troviamo i gherigli di noce, che sono la parte commestibile. Esistono diverse varietà di noci, in Italia le più diffuse sono quelle di Sorrento, col gheriglio molto chiaro che si stacca facilmente dal guscio.

Molto famose sono anche le noci Californiane, dal guscio più grande, mentre tra le altre varietà ricordiamo le noci del Brasile (ricchissime di Selenio, un minerale che è un potente antiossidante quindi protegge contro l’azione dei radicali liberi), le noci Pecan (che hanno il più elevato contenuto di grassi e quindi, di calorie, ma ricche di antiossidanti che contrastano l’invecchiamento), e le noci di Macadamia (che hanno un sapore più dolce e delicato e sembrano avere un potente effetto anti-aging).

Nelle noci sono presenti nutrienti essenziali, che si sono dimostrati preventivi nei confronti di diverse patologie. Vediamo in dettaglio tutte le proprietà delle noci.

Noci: caratteristiche e valori nutrizionali

Le noci sono frutti molto calorici e quindi energetici, apportando infatti circa 650 calorie per 100 gr di prodotto. Sono costituite per la maggior parte da grassi e proteine. I grassi però sono insaturi quindi presentano numerosi benefici per la salute, soprattutto per quella del cuore. Anche le fibre sono presenti in buona quantità, aiutando nella regolazione delle funzioni intestinali, quindi in caso di stipsi, ed equilibrando i livelli di colesterolo e glucosio ematici.

Valori nutrizionali per 100g di noci:
Acqua4,07 gr
kcal654
Proteine15,23 g
Grassi65,21 g
di cui saturi6,126 g
monoinsaturi8,933 g
polinsaturi47,174 g
Carboidrati13,71 g
di cui zuccheri2,61 g
Fibre6,7 g
Magnesio158 mg
Fosforo346 mg
Potassio441 mg
Zinco3,09 mg
Vitamina B10,341 mg (24,4% RDA)
Vitamina B60,537 mg (26,9% RDA)
Vitamina B998 µg (49% RDA)
Vitamina E0,7 mg (7% RDA)
Calcio98 mg
Ferro2,91 mg
Magnesio158 mg
Indice glicemico15
Colesterolo0 g

Noci: proprietà nutrizionali

Tra le vitamine le più abbondanti nelle noci troviamo le vitamine del gruppo B, in particolare la B1 e la B6, ma anche la vitamina E e l’acido folico. Tra i mineralitroviamo soprattutto Calcio, Ferro, Magnesio ma anche Zinco, Fosforo e Potassio. Le noci sono inoltre ricche di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi. Vediamo in dettaglio quali sono i più abbondanti e le loro relative proprietà.

  • Acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi: l’acido grasso monoinsaturo più presente è l’acido oleico mentre tra i polinsaturi troviamo grassi della serie Omega 3 e Omega 6. Questi grassi sono definiti essenziali in quanto non vengono prodotti dal nostro organismo e devono essere necessariamente assunti attraverso gli alimenti. Essi sono particolarmente benefici per l’apparato cardiovascolare in quanto contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo LDL, ossia quello “cattivo” che si deposita nelle arterie, e di trigliceridi. Gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6, inoltre, svolgono una preziosa azione antinfiammatoria e antitumorale. Per tutti questi motivi vengono definiti grassi “buoni”.
  • Vitamina B1 o tiamina: è una vitamina presente in buone quantità nelle noci e indispensabile nel metabolismo energetico, regola le funzioni del sistema nervoso ma anche del cuore e del sistema muscolare.
  • Vitamina B6: regola la sintesi di serotonina, per cui previene disturbi come la depressione e l’insonnia, regola le funzioni del sistema immunitario e svolge una protezione nei confronti delle funzioni cerebrali, tanto che una carenza di tale vitamina può portare a malattie neurologiche come il Parkinson.
  • Acido folico (👉🏻http://www.passioneperlosport.it/2014/06/la-vitamina-b12.html): presente in buone quantità nelle noci, è un composto essenziale per la produzione di emoglobina quindi svolge un ruolo molto importante sia durante la crescita che durante la gravidanza, evitando l’insorgenza di malformazioni fetali.
  • Vitamina E: si tratta di un prezioso antiossidante, che quindi protegge dall’azione dannosa dei radicali liberi.
  • Calcio: è fondamentale per la salute delle ossa e dei denti ma anche per il cuore e per il sistema muscolare.
  • Ferro: entra nella costituzione dell’emoglobina, una proteina che provvede a distribuire l’ossigeno ai tessuti; una sua carenza può portare ad anemia, con conseguente stanchezza, pallore e crampi muscolari.
  • Magnesio (👉🏻http://www.passioneperlosport.it/2015/09/il-magnesio-migliora-glicemia-e.html): questo minerale entra a far parte di vari processi biologici e ristabilisce l’equilibrio del sistema nervoso, abbassa la pressione arteriosa, previene le malattie cardiovascolari e stimola le funzioni del sistema muscolare.
  • Arginina: tra gli amminoacidi presenti nelle noci ricordiamo l’arginina che svolge numerose funzioni fondamentali. L’arginina favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni, facilita la guarigione delle ferite, contribuisce allo smaltimento di sostanze di scarto come l’ammoniaca e alla formazione di creatina, sostanza che riduce i tempi di recupero dopo uno sforzo fisico.

Noci: benefici per la salute

Le noci fanno bene sotto diversi punti di vista. L’unione dei nutrienti appena visti infatti, conferisce alle nocinumerose proprietà per la salute, vediamole insieme.

✓ Le noci per la salute del cuore

Mangiare regolarmente noci aiuta a prevenire malattie cardiovascolaricome l’infarto. Come già accennato, infatti, le noci contengono dei grassi capaci di ridurre la colesterolemia con conseguente vantaggio per la salute del cuore perché evitano la formazione delle placche aterosclerotiche, prevenenedo quindi l’aterosclerosi. Quest’ultima azione viene potenziata dall’arginina e dalla vitamina E.

✓ Proprietà antitumorali

Questa proprietà della noce è data dalla presenza di antiossidanti e acidi grassi Omega 3. Quest’azione si verificherebbe soprattutto nei confronti del tumore al seno e alla prostata.

✓ Sono energetiche e migliorano le prestazioni fisiche

Grazie all’elevato potere energetico e alla presenza di proteine, magnesio e arginina (👉🏻http://www.passioneperlosport.it/2013/06/arginina.html), le noci sono l’ideale per recuperare energie in periodi particolarmente impegnativi e per chi pratica sport.

✓ Le noci contrastano l’ipertensione arteriosa

Questa proprietà delle noci si deve agli acidi grassi polinsaturi, in particolare all’acido alfa-linoleico, all’arginina che potenzia l’elasticità dei vasi sanguigni e al magnesio, che regolarizza i valori pressori.


✓ Prevengono i picchi glicemici

Nelle noci sono presenti molecole capaci di stabilizzare la glicemia. Sono quindi un alimento adatto in caso di sbalzi glicemici.

✓ Le noci migliorano l’umore

Un consumo regolare di noci riesce a migliorare l’umore, grazie alla presenza degli Omega 3, magnesio e triptofano. Secondo un recentissimo studio effettuato dalla “University of New Mexico“, a beneficiare di questo effetto sarebbero soprattutto in soggetti giovani di sesso maschile. Secondo gli studiosi quest’effetto sarebbe ascrivibile anche alla vitamina E e alla melatonina.


SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

lunedì 18 settembre 2017

RICETTA GNOCCHI DI CECI

INGREDIENTI

  • 400 gr di ceci
  • 60 gr di farina integrale
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

- Lessate i ceci e poi riponeteli in una ciotola e, utilizzando un mixer o un frullatore a immersione, frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

- Aggiungete la farina, aggiustate di sale (ne basta anche pochissimo) e mescolate fino all’ottenimento di un impasto omogeneo.

- Disponete l’impasto su un piano da cucina infarinato, create un filone dallo spessore di circa 2 cm, tagliatelo in piccoli tocchetti e poi passateli nel riga-gnocchi in modo tale da ottenere la tipica striatura.

- Disponete gli gnocchi ottenuti su di un vassoio, fate bollire l’acqua e poi versatevi gli gnocchi: risulteranno pronti non appena verranno a galla.

- Scolateli e conditeli secondo il vostro gusto.


SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

sabato 16 settembre 2017

Pesto crudo light Pesto crudo light di zucchine

Pesto crudo light Pesto crudo light di zucchine


Ingredienti per 2 porzioni di pesto crudo light di zucchine

  • 300gr di polpa di zucchine (39 cal)
  • 10gr di pinoli (59 cal)
  • 1 cucchiaio di olio EVO (90 cal)
  • 10 capperi (30 cal)
  • mezzo spicchio d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.

Procedimento
Mettere nel frullatore le zucchine tagliate a pezzi, l’olio, il prezzemolo, i pinoli, il sale, i capperi e una grattata di pepe bianco.
Frullare tutto insieme ed ecco pronto il vostro pesto crudo light di zucchine per condire la pasta che più piace!


SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

Pane Azzimo al microonde in 5 minuti


Ottima alternativa al pane comune, leggero e facile da digerire, il pane azzimo senza lievito e senza olio si presta benissimo da farcire o per accompagnare moltissimi piatti. Cotto in 5 minuti.

Il Pane Azzimo senza lievito e senza olio, è facilissimo da realizzare a casa senza l’ausilio di una planetaria. Basterà una ciotola,un cucchiaio e un po' di manualità con gli impasti, per realizzare a freddo un ottimo alimento.
L’assenza di lieviti e di oli ne fanno un pane ad alta digeribilità ed il risultato che se ne avrà, sarà una sfoglia croccante dal sapore neutro. Tale sapore fa sì che il Pane Azzimo si presti bene a qualsiasi abbinamento. 

Ingredienti : 

100 gr Farina Rimacinata di grano duro
90 gr Acqua
1 pizzico di sale

Preparazione

In una ciotola create la classica fontanella con la farina e versateci dentro l’acqua e il sale. Impastate il tutto formando una palla. Spianate il Pane Azzimo con un mattarello o se se siete capaci va bene anche con le mani, formando le forme desiderate. 
Mettete in microonde per 5 minuti al massimo della potenza.
  • i tempi di cottura possono cambiare in base al modello del forno utilizzato.
Potete utilizzare qualsiasi tipo di farina per la realizzazione di questo pane. 

SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame Blog 👉🏻 @passioneperlosport 
https://passioneperlosport.blogspot.it


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.